In territorio (sic!) nemico


sic_territorio_tn_150_173

In Territorio Nemico

S.I.C.  Scrittura Industriale Collettiva

2013

S. S. – ..é la Resistenza in sè ad essere epica. La vicenda partigiana emoziona e coinvolge proprio in quanto vicenda partigiana, porta..

M. C. – Vero, ma “In territorio nemico”  è comunque il risultato di un lavoro notevole ed encomiabile. Mentre leggevo, immaginavo centinaia di cancellature, ripartenze e..

R. C. – Beh, mi sembra il minimo, visto che è il frutto del lavoro di 115 autori. Non oso immaginare quante migliaia di parole siano state soppresse.. Per ogni vocabolo finito nel libro, ne saranno stati eliminati dieci per rappresaglia!

S. N. – Scemo!

M. M. – ..persone ordinarie alle prese con eventi straordinari. L’uomo comune costretto, dalla storia o dalla coscienza, a diventare eroe, come la sposina borghese e tradizionalista che diventa Gappista, il..

F. O. – Apprezzabile è anche la presenza di numerosi brani di dialoghi dialettali, campano lombardo piemontese.. mi risuonavano in testa come interventi sonori in presa diretta!

E. G. – Ragazzi, siamo troppi. L’idea di riunire 115 persone per una R.I.C. mi sembra azzardata. Forse dovremmo nominare due o tre..

L. D. rivolgendosi al suo vicino R. A.- Non hai avuto a volte la sensazione  di leggere una storia horror? I deliri di Aldo, i nazisti con gli occhi da zombi, gli animali scuoiati e divorati, la strage di civili che mi ha fatto pensare al Takashi Miike di Imprinting..

A. R. – Silenzio là in fondo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...