Glam Rock, A-Live.


glam rock dead

28 giugno 2013.

Anni che non andavo a un concerto (U2 2009 ?), ma anche stavolta alla fine ho pensato; “dovrei andarci più spesso !”.

I Muse, live a Torino, pochi elementi da un non colto ascoltatore, ex aspirante popstar da reality (con tanto di lezioni di canto pro provini).

Palco semplice, deludente direi, almeno con la luce, fin quando ci siamo ingozzati di panini e birre portate da casa, che non sono bastate (e via di 5 euro a bottiglietta venduta all’interno).  Ma quando inizia, tutto quel nero (che poi erano schermi…) dà vita a uno spettacolo di luci, immagini tripcadeliche e fuoco in mezzo alla gente, degni dell’ultimo concerto del Jacko a Milano nel 1998 (allora mi resi conto che l’innovazione e la mente visionaria di qualche super artista paraculo americano avevano creato qualcosa di grande).

La roba figa è che stavolta c’è una capacità vocale che quel Jacko non aveva più. Questo Bellamy cantante inglese dei Muse canta per la prima ora e un quarto come se fosse registrato, non sbaglia una nota. Si calma un pò all’ora e mezza e fa cantare il bassista, bravo poco meno di lui, e poi finisce dopo due ore più carico che mai. Nemmeno il Boss regge così.

Su Wired di Giugno c’era un articolo che parlava dell’anima “verde” dei Muse, e che questo palco e questo tour erano estremamente attenti al consumo di energia, non so aggiungere altro perché non ricordo bene, basta andare sul sito. Ma pur non sapendo nemmeno bene le canzoni, The 2nd Law, l’album che promuovono, pare abbia una serie di bei messaggi ecologisti, antiliberisti, e forse un po’ sanamente comunisti (che parolona che non usa più nessuno se non il Pompetta nei pornocomizi ad Arcore). Tanto che uno degli effetti speciali più fighi è Obama che balla con il Papa, la Merkel e il presidente Cinese sui megaschermi. Le immagini iniziano a girare su You Tube. Andate a vederle perché meritano.

bergoglio

Davvero bella serata: 56 euro spesi bene, più la benzina e la macchina da Genova, più le birre e il cannone di rito. Però, che bello andare ai concerti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...