Ce n’est qu’un dèbut


We saw the devil – visioni differenti

Villa Roth Occupata

domenica 13 ottobre 2013

we saw the devil

Chi c’era? Innanzitutto due gatti consanguinei che si strusciavano tra gambe e poltroncine (comodissime) e un cane fighetto che invece se ne stava stravaccato su un divanetto, con lo sguardo rivolto, per tutta la durata della proiezione, verso la parete opposta a quella sulla quale scorreva il film.

C’erano anche 25 esseri umani (2,5 per la questura). Countdown è piaciuto più o meno a tutti, escluso il cane. Abbiamo chiesto al pubblico di sintetizzare in una parola le impressioni sulla visione, ed ecco cosa abbiamo ottenuto (molti si sono comprensibilmente rifiutati per timore di rappresaglie violentissime):

Vorticoso Spaventoso Inquietante Cinicamente giusto Disorientante Rosso Educativo Grattacapo comportamentale Drammatico Catartico Pessimista D’impatto.

C’era anche Dikotomiko. Invisibile ed impalpabile, vagava per la saletta scrutando volti, e sopratutto annusando le ottime tartine con squisita salsa di zucchine a disposizione dei presenti.

Perchè Villa Roth Occupata è un posto accogliente ed ospitale, che vi credete?

villa

Nel bar adiacente la saletta, spettacolo prima dello spettacolo, si poteva assistere alle contorsioni plastiche di Mr. D, la cui esibizione aveva lo scopo di recuperare le birre da un frigorifero chiuso con un lucchetto del quale nessuno sapeva dove fossero le chiavi. Era quindi necessario infilare il braccio nella piccola fessura tra le due ante del frigo, recitando strazianti mantra tibetani per sopportare il dolore. Dolore ineluttabile, con il braccio che si scortica e si scarnifica per penetrare nel frigo (roba che manco in un film di Marina De Van) ed uscirne vittorioso con una birra nella mano insanguinata, anche se con un paio di dita smarrite nell’operazione insieme ad un trascurabile strato di epidermide.

Dikotomiko è pienamente soddisfatto dell’esordio di We saw the devil, e sta preparando il secondo appuntamento nel quale delizieremo i vostri palati con la visione di… Sorpresa!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...