Apulia Ghost Commission


Pianeta Terra

Sezione Europa

Distretto Italia

30 ottobre 2033

fantasma

Dal principio le apparizioni non venivano prese sul serio. Alla televisione i primi testimoni tremavano sconvolti, singhiozzavano, e con estrema difficoltà ad articolare frasi di senso compiuto, raccontavano di aver visto volti di bambini senza occhi apparire sulle cortecce degli alberi, donne prive di braccia e gambe che si agitavano sotto le loro coperte, suore vestite di latex con lingue oscene e lunghissime che recitavano bestemmie irripetibili con tono lascivo. L’elenco cresceva, mentre le risate degli scettici si tramutavano lentamente in sorrisi tirati e nervosi.

La paura.

Che cominciò a strisciare lungo le schiene, ed alimentava il nascente fuoco dell’isteria con i suoi lapilli di inquietudine.

Anche se con il consueto ritardo, le istituzioni si attivarono decidendo di conferire pieni poteri agli unici in grado di fronteggiare la tenebrosa orda di spettri infernali che stava gettando nel panico un’intera popolazione: i Ghost Hunters, cellule segrete di superuomini strategicamente dislocate nei punti chiave del nostro Distretto. Furono loro a mettere a segno i primi successi contro gli spettri invasori, i loro raid iniettarono speranza nei cuori della gente terrorizzata, che cominciò a collaborare con i Ghost Hunters in maniera sempre più massiccia e convinta, fino al giorno che ricordiamo tutti con commozione, quando l’ultimo e più potente demone oscuro fu ricacciato nel profondo delle viscere dell’inferno.

Abbiamo ricostruito la segreta storia dei G. H. andando a ritroso nel tempo, fino al lontano 2013. Risale a quell’anno la videotestimonianza che vi possiamo mostrare, nella quale possiamo vedere i nostri eroi compiere i primi esitanti passi. Erano ragazzi comuni, ingenui e ben lontani dall’essere quello che sarebbero diventati anni dopo. Ma a noi, e speriamo anche a voi, sembra di scorgere i semi del loro coraggio, della loro determinazione e del loro incredibile sangue freddo.

Parte del merito, forse la più importante, andrebbe riconosciuta ad un individuo che ha preferito restare fino ad ora nell’ombra, all’epoca membro del Consiglio Provinciale di Bari. Quest’uomo ebbe un’intuizione fondamentale, riuscendo a far giungere i fondi necessari ai Ghost Hunters, e quindi alla salvezza del pianeta, usando soldi della comunità europea destinati alla crescita turistica della provincia.

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/puglia/il-fantasma-di-un-bimbo-si-aggira-a-giovinazzo-al-vittorio-emanuele-no664750

L’animo nobile del Nostro era d’altronde desumibile chiaramente dalle sue opere letterarie, fondamentali testi di caratura immensa, che non vogliamo citare per rispettare la volontà di restare nell’anonimato del riservatissimo benefattore.

Continua … ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...