Area 51: mistero svelato!


Il grande inganno al mondo è stato finalmente smascherato ieri: l’area 51, ora possiamo affermarlo con certezza, era solo un diversivo. I milioni di dollari spesi per mascherarla da centro segreto delle cospirazioni tra governo statunitense e alieni, in realtà sono serviti soltanto ad allontanare le attenzioni dei tanti curiosi (complottisti, ufologi, cospirazionisti, sceneggiatori di Hollywood e Beppe Grillo) dal reale centro nevralgico segreto mondiale, individuato ieri grazie ad una spericolata azione delle temerarie Fiamme Gialle, che allertate da diverse segnalazioni anonime, sono intervenute tempestivamente.

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Tutte le telefonate giunte, pur con diversi toni e ricostruzioni più o meno fantasiose, avevano in comune la segnalazione di bagliori azzurrognoli e scie di luce intermittente apparentemente provenienti dal cielo, e qualcuno ha anche denunciato l’avvistamento di oggetti volanti che stazionavano sull’area incriminata.

Ma la molla che ha fatto partire immediatamente l’operazione (denominata Area 52) è stata la fotografia che vi mostriamo, scattata da una eroica nonnina del quartiere, con una mano sola: l’altra era impegnata nella solenne opera di mescola del ragù, opera che non avrebbe interrotto per nulla al mondo, anzi ai mondi. Sempre con una mano sola l’acrobatica nonnina ha inviato la foto con il suo smartphone a tutte le caserme d’Italia, tutte tranne una che in realtà è ex.

ufo1

Armati di raggi laser e missili fotonici, ma anche di magli perforanti e alabarde spaziali, la flotta di elicotteri (della sezione supersegreta delle F. G. da sempre destinata a respingere invasioni spaziali) seguendo le indicazioni di un gruppo di energiche signore che da terra mostravano loro la strada, ha sorvolato la zona e scoperto la verità. La vera Area 51 è la ex caserma Rossani.

Vi mostriamo i documenti eccezionali di cui siamo venuti in possesso, immagini che mostrano il volto degli “occupanti” e la reale natura delle loro attività.

1. Occupante mostra agli agenti un ostaggio umano, sogghignando:

alieno in braccio

2. L’interno di una delle sale, nella quale va avanti da chissà quanti giorni un rave alieno infinito:

discoteca

3. La sala riunioni, dove il direttivo decide le strategie di distruzione del pianeta Terra:

sala riunioni

4. Quest’ultima immagine, trafugata da un dossier occultato nella immensa biblioteca aliena, sarà di vitale importanza per la riscrittura degli ultimi 70 anni di storia, e scagionerà finalmente il fascismo dalle tante accuse che ingiustamente ne hanno oscurato i meriti:

adolf

Adesso che finalmente la verità si è fatta strada attraverso la fitta nebbia di menzogne e false piste, è ora di passare al contrattacco! Basta con questi alieni che vengono a rubarci il lavoro! Chissà quanti soldi al giorno il nostro governo sperpera per mantenerli vivi e in salute! Che se ne tornino al pianeta loro!

Partecipa anche tu al presidio anti-alieni!

Sabato 4 ottobre, ore 18,00 in Piazza Prefettura, Bari.

(Diffondi questo comunicato, più siamo più belli sembriamo)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...