Bates Motel, la quarta stagione in DVD


All’inizio era una sagoma sfuocata, ora non lo è più. Il volto di Norman Bates è ormai vicinissimo al protagonista del film di Hitchcock, e il merito è proprio di questa quarta stagione. La migliore, senza ombra di dubbio. La più nera. La più onesta nel mantenere le promesse fatte all’inizio della serie dai suoi creatori: cioè quella di raccontare come un ragazzo di nome Norman Bates diventerà il personaggio principale di Psyco. Quella che, finalmente, porta il personaggio di Norman (e ovviamente quello di Norma) in primissimo piano e riduce tutto il resto a contorno.

bates-motel

Un ragazzo che rifiuta e continuerà a rifiutare di fare i conti con le proprie azioni (tutto quello che accade di tragico viene elaborato nella sua testa come se si trattasse dei giochi d’infanzia che madre e figlio amavano fare), che porta dentro solo e soltanto l’amore per sua madre, e desidera unicamente tornare a casa con lei.

Con una conclusione che funziona alla grande – preparata perfettamente dalle precedenti puntate – e sarebbe stata una chiusura definitiva del cerchio più che dignitosa. Ma non lo è, la quinta stagione incombe e la strada, terribilmente buia e a senso unico, è segnata. E porta dritto dritto in fondo all’abisso.

E’ appena uscito il cofanetto dvd della Universal: tre dischi che contengono i dieci episodi, in tre tracce audio (italiano, inglese e francese), con l’aggiunta di otto scene eliminate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...