L’Usignolo e L’Allodola, in dvd.


Ecco un film inaspettato, che emerge dagli abissi in fondo ai quali giacciono pellicole di ogni genere in attesa di rivedere la superficie. L’Usignolo e L’Allodola meritava sicuramente di essere ripescato, e ci ha pensato la benemerita Ripley’s Homevideo a distribuirlo in dvd. Diretto dal tedesco Sigi Rothemund, è interpretato da una certa Sylvia Kristel. Si, proprio lei, pochi mesi dopo il successo mondiale di Emmanuelle. E’ una pellicola erotica, ovviamente, e il corpo di Sylvia è protagonista assoluto: d’altronde è il corpo e il volto per eccellenza del nuovo immaginario erotico mondiale, quello degli anni settanta.

 

La storia mescola romanticismo e comicità, e racconta l’estate di Paulie, un bel giovanotto che cerca disperatamente di perdere la verginità. Circondato e tormentato dalla bellezza di diverse donne mature affascinanti, sessualmente molto attive ma che lo ignorano, Paulie si innamorerà di Andrea, una ninfetta bellissima e giovanissima, che – manco a dirlo – è interpretata da Sylvia Kristel. Una storia che passa attraverso tutte le classiche tappe del coming of age (il tradimento, la frustrazione sessuale, l’innocenza e la perdita dell’innocenza, e quel misto di gioia e tristezza che spesso si prova dopo la fatidica prima volta). Notevoli e incredibilmente divertenti sono poi i tocchi di surrealismo da teatro dell’assurdo, causati dalle situazioni incredibili nelle quali i protagonisti si vanno a cacciare. Il sesso come bisogno principale dell’essere umano, liberatorio e fondamentale, mai discriminatorio. E il corpo femminile al centro di tutto, non più semplicemente suggerito e nascosto, imbavagliato e immobilizzato dalle varie censure e autocensure. L’immaginario erotico è stato già rivoluzionato dai movimenti degli anni sessanta, e ora – per ora intendiamo il 1974 – è il corpo di Sylvia Kristel a continuare la sacrosanta opera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...