Una Vampata d’Amore. Ingmar Bergman in DVD


Una Vampata d’Amore è un film relativamente sincero e svergognatamente personale. Qualche anno prima ero stato sconsideratamente innamorato. Con il pretesto dell’interesse professionale, spinsi la mia amata a raccontarmi nei dettagli le sue esperienze erotiche. Questo suscitò in me una gelosia retrospettiva che mi logorò, graffiandomi nelle viscere e nel sesso. I rituali più primitivi dell’umiliazione si sommarono alla gelosia creando una miscela che per poco non fece esplodere chi l’aveva prodotta. (Ingmar Bergman)

Già, per poco. Si salvò scrivendo il soggetto del film, il signor Bergman, e tale soggetto è quindi una sorta di punchball per lo spirito e il cuore, contro il quale il regista si scaglia con rabbia e decisione, usando toni quasi inediti, o almeno spinti all’estremo come mai prima di allora.

E’ ancora il circo a fare da palcoscenico – come sempre in maniera efficacissima – alla miseria e al dolore della vita umana, uno spettacolo al quale alla fine un pubblico apparentemente partecipe volgerà le spalle in men che non si dica, abbandonando gli attori alla solitudine e alla polvere. Il film più nero di Bergman torna in DVD grazie alla Ripley’s Home Video.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...