Happy Days, cofanetto DVD per Universal


Archeologia della sit-com. O fenomenologia della propaganda. L’America degli anni 50-60 come Arcadia dell’Occidente, una Camelot di provincia -Milwaukee, Wisconsin – in un tempo che (non) fu, precedente alla Camelot kennedyana. La vita che decine di milioni di spettatori hanno sognato e continueranno a sognare, tra scuola, drive in e baci al sapore di hamburger. Con i bravi ragazzi studenti costantemente ossessionati dalle ragazze più grandi: tutte alcolizzate, ninfomani ed elegantissime ai loro occhi rovinati dalla voglia di sesso. Parliamo di Happy Days, ovviamente. Un successo clamoroso, dagli effetti “devastanti” sulla società, anche da queste parti: basti pensare al numero impressionante di paninoteche che si ribattezzavano Arnolds. Per non parlare dei giubbotti di pelle e degli scimmiottamenti di Fonzie che si manifestavano in ogni scuola media.

Sono arrivate le prime quattro stagioni in home video targato Universal, in un monumentale cofanetto composto da 14 dvd, e l’augurio è di sorbirsi tutte le puntate senza soluzione di continuità, un binge watching al ritmo di Rock Around The Clock, fieramente retromaniacale, alla faccia della ipercomplessità delle serie tv attuali, in barba alla fascinazione delle serie ultime arrivate sulle piattaforme più cool. Fonzie regna, amici, thumbs up!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...