Made In Italy, bluray Warner Bros.


Il titolo del film, e il nome del regista, sono spesso indizi capaci di far indovinare il genere, la qualità della storia, la tipologia di personaggi. Questo di Made in Italy, terzo film di Luciano Ligabue, è il caso estremo: sembra di averlo già visto. Leggi “Made in Italy” e “Luciano Ligabue” e sai già tutto, o quasi. Sai anche che i protagonisti avranno i volti di Stefano Accorsi e Kasia Smutniak. Che le loro vite comuni saranno messe a dura prova da qualche evento traumatico, più o meno legato alla drammatica contemporaneità di questo paese (che ha del rassicurante, se pensiamo all’orrore distopico che sta arrivando). E sai che non è certo un capolavoro, il film che stai per guardare. Ma sei certo che i personaggi che stanno per vivere sullo schermo saranno più reali e interessanti di quelli di trecento commedie idiote realizzate negli ultimi decenni da registi più “professionisti” di Ligabue.

Sono passati vent’anni da RadioFreccia, e la sensazione è che siano passati vent’anni anche nelle vite dei protagonisti di quella sorprendente opera prima. E’ quello il luogo di nascita, è lo stesso giro di amicizie e dischi ascoltati per una vita. Attorno a loro però non gira più lo stesso mondo, adesso vita amori e lavoro sono concetti e immagini tremolanti, opachi, cangianti. Precari.

E’ un film sentimentale, ha dichiarato Ligabue. Volevo raccontare gli stati d’animo di un gruppetto di persone per bene nate e cresciute in questo paese. Nella provincia di questo paese. Con tutti i suoi limiti e difetti, ancora una volta Ligabue è riuscito a rendere un po’ meno terribile e deprimente la parola “provinciale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...