The Conjuring 2. Wan world, Wan life, Wan hell!


E rieccoli qua Mr. e Mrs. Warren, i nostri genitori in crocifisso e blue jeans, in missione per conto di Dio. In un’estate 2016 all’insegna del tempo instabile una delle poche certezze è il 23 giugno, data di uscita nei nostri cinema di The Conjuring 2. Proprio così amici, James Wan is back, again. Un ritorno al cinema il suo, e anche un ritorno al genere che lo ha giustamente consacrato – o sconsacrato, verrebbe da dire – nel firmamento dei migliori registi in circolazione. E tra i più amati dal pubblico, visto i roboanti incassi al botteghino delle sue opere. L’empatia tra spettatori e regista è dato largamente consolidato: hanno un bel dire le malelingue, che imputano il successo di Fast and Furious 7 al franchise e non all’autore; che guardino gli horror a marchio Wan e si ricredano, prima che sia troppo tardi. The Conjuring ad esempio, uscito nel 2013, ha incassato più di 450 milioni di dollari in giro per il mondo; mentre scriviamo, il secondo capitolo viaggia già verso i 150 milioni, forte anche di un buon consenso di critica.

The-Conjuring-2-2-600x865

Continua a leggere